Dopo tutti i video in dialetto anconetano che ho messo nel blog, i moscioli, c’avemo pure li sfottò :

I bassi:

  • sei cusci’ basso che quando piove sei l’ultimo a sapelo
  • sei cuscì basso che se te meti meza anguria sotto i piedi pari un giogatore de subuteo
  • sei talmente bassa che se te meti un tampax interno inciampi intel laccetto
  • sei cuscì basso che te pòi lavà i denti intel bidè

I brutti:

  • sei talmente bruto che quando sei nato tu’ madre ha deto “che tesoro”, e tu’ padre “sci…. soteramolo”
  • a te la foto de la patente è mejo se te la fanne de spale
  • sei brutto come ‘n dispiacere
  • sei talmente bruta che se te fanne na foto la pelicola s’impressiona veramente
  • sei talmente bruto che quando eri ragazzi’ tu’ madre invece de datte el ‘plasmon’ te dava el ciappi
  • sei bruta come na busta de buce de fave
  • sei talmente bruto che l’ostetriga quando sei nato ‘nvece de da’ ‘no schiafo a te, l’ha dato a tu’ madre
  • sei talmente bruto che se vai a lockness esce fòri el mostro co’ la valigia dicendo: “meno male, è rivato el gambio!”
  • sei talmente bruto che quando sei nato t’hanne messo drento ‘n’incubatrice co’i vetri scuri
  • ahò, racontame ‘n po’ dell’incidente…. miga me vorai dì che sei nato coscì!
  • se te vede el papa… vota pe’ l’aborto
  • sei cuscì brutto che quando sei nato el dutore ha provato a rimetete drento
  • pari na frappa!!! quando sei nato l’ustetriga ivece de pijatte co’ el forcipe ta’ preso co la pinza dele pastarele

Grassi e sechi:

  • c’hai un fisico da domatore de vongole
  • roba che c’hai el fisico da sulevatore de pulemighe!
  • sei talmente seco che a confronto fassino pare un lutatore de sumo
  • sei talmente grassa che tu’ madre ‘nvece de iscrivete all’anagrafe è dovuta andà al catasto

I stupidi:

  • è proprio el cervelo tuo che e’ cusci o te sei scurdato de fa la ricariga?
  • c’hai ‘n cervelo talmente picini’ che n’idea pe usci’ deve fa manovra
  • sei cuscì ‘mbecille che intele celule tue nun ce stanne i geni… ce stanne i handicappati
  • sei talmente stupido che si vai al cinema e legi ‘vietato ai minori di 18’ artorni con 17 amighi
  • a èsse stupidi è un dirito, ma certo che te te n’approfiti
  • sei cuscì stupido ch’el còre tuo se sta a domandà se vale la pena de pompà tutto quel sangue al cervelo
  • se te magni un mosceri’ c’hai più cervelo intel stomigo che intela testa!

Varie:

  • c’hai el naso cuscì grosso che pe’ datte un bagio in tutte e do’ le guance se fa prima a passatte de dietro
  • in tela fronte c’hai talmente tante rughe che pe’ levatte el cappello el devi svità!
  • c’hai un brusciolo cuscì grosso che m’ha chiesto ‘na malboro
  • sei più infame te che un furgo’ de secundini
  • ma el fiato è l’tuo o e’ rivato el circo in città?
  • ma è la ragaza tua o hai truccato el ca’?
  • sei come un semafuro su ‘na rotatoria….. nun c’entri un cazzo!
  • sei simpatigo come el primo magio de dumenica!
  • c’hai cusci’ tanta barba in tela facia che se te magni ‘na banana pari un film porno