Ragazzi quest’oggi ho letto una notizia sconvolgente che sicuramente interessa a molti dei miei amici dottorandi. Un ricercatore dottorato si dopa più di un bodybuilder, non natural ovviamente (il natural non si dopa affatto vedi BIIO).

Eh proprio vero; il venti per cento dei ricercatori americani ( e pure di Ancona SICURAMENTE) dichiara di prendere farmaci che aumentino la capacità di concentrazione (quelli di ancona non lo diachiarano ma si dopano di sicuro🙂 ); tra i più usati il metilfenidato e le anfetamine. Lo denuncia un’inchiesta pubblicata sull’ultimo numero della rivista Nature. Anche la scienza, dunque, è dopata? Questa la domanda che provocatoriamente si leva dalle pagine di Nature. Il giornale, per altro, ha anche chiesto ai suoi lettori, la maggior parte dei quali scienziati, di rispondere in forma anonima a tre semplici domande: Avete mai fatto uso di sostanze, anche illegali, per migliorare le vostre performance intellettive? Se sì ritenete abbia funzionato? Potete raccontarci la vostra esperienza? Negli Stati Uniti gli scienziati, soprattutto i più giovani, lavorano sotto pressione e in un sistema molto competitivo; a volte è richiesto uno sforzo sia fisico e intellettivo eccessivo: notti insonni per studiare, giorni interi passati in laboratorio. Chi vuole lavorare al top, vale non solo per gli scienziati, spesso per mantenere le perfomance richieste dal mercato del lavoro si lascia attrarre dall’idea di prendere delle sostanze stimolanti. La questione, per il numero delle persone che coinvolge, è diventata di grosso interesse oltre oceano: già nello scorso inverno era trapelata al notizia che il National Institute of Health stesse pianificando di proporre un disegno di legge che prevedesse misure più restrittive per l’acquisto di queste sostanze.

Fonte: Madrogal A. 20 percenti of scientist admit using brain-enhancing drugs. Do you? Wired news. 2008; 10 aprile

Concludendo posso dire ragazzi non rovinatevi la salute facendo il dottorato di ricerca….fate il natural bodybuilding piuttosto ne guadagnerete in salute :)……scherzo èèè

ciao guana.