tutti quelli che stanno sempre su messenger o su facebook chattando con gli amici

– quelli che perdono una marea di tempo non andando a concludere niente

-quelli che non pensano al futuro ma pensano alla foto da mettere sul profilo

-quelli che cominciano con: “come stai? bene bene, tu? che hai fatto ieri?”

-quelli che perdono una notte di sonno per scrivere ad una persona che è dall’altra parte del mondo e che probabilmente non vedranno mai

-quelli che non possono vivere senza le emoticon

-quelli che guardano le foto degli amici degli amici per vedere se li conoscono

-quelli che “ce l’hai feisbuc?”

-quelli che quando fanno una cosa già stanno pensando di fare la foto per pubblicarla

-quelli che ormai pensano alla terza persona ovvero per stati…

-quelli che sognano di fare gruppi da 100.000 persone ed invitarli ad una festa a casa del loro nemico

-quelli che quando cade la connessione è come se gli è finita la dose

-quelli che mentre viaggiano in pullman pensano ai nomi e cognomi (che non vengono mai in mente) di qualcuno conosciuto nel corso della vita per cercarli su facebook

-quelli che ricominciano con l’elenco dei nomi e cognomi per vedere se nel frattempo si sono iscritti

-quelli che “si do solo una sbirciatina, tanto rimango invisibile” e poi stanno 3 ore a scrivere sulle bacheche

-quelli che non solo facebook e messenger, ma anche badoo, myspace, hi5, linkedIn…

-quelli che la vecchia agenda di carta la spulciano solo per vedere se qualcuno sta su fb

-quelli che usano facebooK per controllare le mosse dei/delle propri/e ragazzi/e, ex, amici e che sono sempre pronti a farsi gli affari degli altri..

-quelli che oggi non accedo nemmeno una volta, seeeeeee

-quelli che se mi pubblicano con un altro tag mi cancello

-quelli che si cancellano il profilo ed il giorno dopo lo ricreano

-quelli che se non ti chiedono più il numero ma direttamente la mail

-quelli che “ma chi cazzo è questo qua?” e poi lo aggiungono lo stesso

-quelli che😉 >:-E :-* %-) :-& :-)) 😦 😉 non sono solo parentesi e punti

-quelli che oramai fanno gli auguri di compleanno a tutti i loro i amici…che hanno feisbuk

-quelli che vaffanculo che costa 500 euro mi compro l’aifon così posso connettermi anche dal bar

quelli che la sera nei locali cercano di individuare gli sconosciuti amici di facebook visti solo in foto e poi commentano “questo è xxx di facebook!!”

-quelli sono diventati super esperti ad iconizzare tutte le schede aperte quando si appropinqua il capo… per poi riaprirle

-quelli che si ritrovano perfettamente in queste descrizioni e pensano:”si, ma io un pò di più degli altri..”

-quelli che il collega vicino li odia perchè li vede sempre a cazzeggiare e lui no… o forse si… ce l’ha pure lui facebook, ma non lo aggiungo

-quelli che chattano col collega che sta nella scrivania di fronte

-quelli che…”è un vizio di famiglia, persino mio padre si è iscritto, aiutoooooo!!!!”

-quelli che …dai dieci minuti..controllo chi c’è in linea e poi mi metto a studiare…e passano le ore..

-quelli che si iscrivono a facebook “solo per tenersi in contatto con i pochi amici stranieri” e poi finiscono col chattare in dialetto con i propri compaesani

-quelli che con la scusa di tenersi in contatto con gli amici lontani sono perennemente collegati!!

-quelli che se non esistessero msn facebook e tutto il resto …..avrebbero già 5 lauree

-quelli che chattano tra un file in excel e l’altro cercando di non fare troppo rumore con i tasti per non essere sentiti dal capo

quelli che, chattando su facebook o msn, sognano di parlare con la donna/uomo della loro vita e poi…

-quelli che leggendo queste righe non sanno se🙂 o😦

-quelli che…

ciao,

guana.