Buon compleanno, Paolo Borsellino.

Il 19 gennaio 1940 nasceva il Giudice Paolo Borsellino. Onore a un Grande Uomo, esempio di Coraggio e Giustizia!

«E’ normale che esista la paura, in ogni uomo, l’importante è che sia accompagnata dal coraggio. Non bisogna lasciarsi sopraffare dalla paura, altrimenti diventa un ostacolo che impedisce di andare avanti.»

Paolo Borsellino

ciao,

guana.

Annunci

3 pensieri su “Buon compleanno, Paolo Borsellino.

  1. senzacredercitroppo

    l’11 gennaio segnalavo su un blog che avevo su altra piattaforma come nel corso della puntata del grande fratello uno dei concorrenti, alla domanda “temi di esser eliminato?” rispondesse: ” no alessia io ho imparato da Borsellino, chi ha paura muore 100 volte”
    lasciando perdere la citazione assolutamente errata, Borsellino disse ” è bello morire per ciò in cui si crede – chi ha paura muore ogni giorno, chi non ne ha muore una volta sola”, io ho provato un’indignazione difficile da rendere a parole pensando che in una trasmissione vergognosa, su Mediaset, nel silenzio di tutti i presenti e mi pare della stampa tutta dopo, un “ragazzotto” senza alcun senso d’essere, si sia permesso di citare Borsellino come fonte di ispirazione per affrontare un’eliminazione da un reality … nell’altro blog non ho trovato riscontro alla mia indignazione (con un unica eccezione), e la cosa mi ha fatto pensare che siamo veramente un paese allo sbando!

    Rispondi
    1. guana Autore articolo

      si hai ragione ma, in prima analisi,è anche vero il fatto che non bisognerebbe dare troppo peso alle parole di un “ragazzotto”, come dici tu, che apre bocca e gli da fiato, specie se questo è concorrente di un reality su mediaset. Ragionandoci un po’ meglio e quindi tornando alle parole del concorrente del gf, questo potrebbe invece rappresentare, secondo me, la punta di un iceberg, di un modo di pensare, una visione qualunquista ed opportunista che qualcuno, senza fare nomi…, sta provanda ad inculcarci. Il vero problema quindi non sono tanto le cazzate che si sparano a raffica nel GF ma ciò che si trova a monte di questo sistema. Un sistema finalizzato a imbambolare la gente, tenerla distratta dalla realtà insomma una sorta di riprogrammazione della memoria collettiva; mi pare oramai fin troppo chiaro.

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...