Bella domanda. Biio, breve, instenso , infrequente ed organizzato, allenamento  per il bodybuilding  si basa principalmente sullo sviluppo della forza per poi sfruttare i progressi di questa a favore dell’ipertrofia. Il gioco è sempre quello:  aumento la forza, ipertrofia , qualità e poi il ciclo ricomincia. Questo metodo di allenamento dedica due mesocicli o poco piu per lo sviluppo della forza (pura).I mesoclicli in questione sono composti da 2 micro di carico ed uno di scarico. In definitiva ci si allena per 4 mesocicli dedicando tutto il lavoro all’incremento della  forza. Nel biio generalmente un mesociclo dura poco piu di un mese se mediamente le sedute di allenamento sono 2 alla settimana. Considerando tempi di recupero di  vero hard-gainer, considerando l’alta intensita di allenamento, un sistema 2:1 sarebbe  l’ottimale. A fronte di questo si considera l’alta intensita come il principio cardine  di tutto l’allenamento. Tutte le schede, i tempi di recupero, le tipologie di esercizi ruotano attorno a questo ovvero a alla intensità. Ho provato il biio per 3 anni e devo dire che funziona alla grande. Ottimi risultati. C’è però da considerare che  qualsiasi allenamento con un minimo di ciclizzazione funziona sempre se prima non ci si è mai allenati. Ultimamente il mio intereresse però si sta spostando verso il Powerlifting. Per chi non lo sapesse nel PL ci si concentra esclusivamente sui tre esercizi principali ovvero Squat, Stacco e Panca.  Adesso come adesso passare dal Bodybuilding al Powerlifting  non mi è molto facile per via di molti fattori, però l’idea mi stuzzica eccome. Sicuramente a molti che si allenano col biio sarà balenato in esta l’idea di passare al powerlifting, suppongo e da qualche tempo anche al sottoscritto. Ma come si fa a passare dal biio al PL cosi in fretta? Ed ecco l’idea. Utilizzare il BIIO sfruttando il metodo per migliorare esclusivamente le tre alzate principali. Si può fare? Sinceramente ho delle idee su come modificare l’allenamento inserendo ad esempio qualche principio di accumulo , aumentare un po il volume a discapito dell’alta intensità utilizzare qualche sistema ad onde tipo 3-2-1 o addirittura inserire un bel ciclo russo al posto dei due meso di forza del biio. Beh sono idee da concretizzare e sicuramente per adesso non se ne parla.  Comuque sarebbe una bella cosa. Ci vediamo al prossimo articolo sul powerlifting per concretizzare un po queste ideuzze.

ciao,

guana.